Letture consigliate

Le percezioni sensoriali nell’autismo e nella sindrome di Asperger


La capacità di percepire correttamente gli stimoli ambientali è fondamentale in molte aree dell’agire sociale e comunicativo. Sebbene le persone affette da autismo vivano nello stesso mondo fisico e abbiano a che fare con la stessa “materia grezza” delle persone senza autismo, il loro mondo percettivo è radicalmente diverso. È riportato da molte fonti che le persone autistiche hanno esperienze percettive “insolite”. In questo libro Olga Bogdashina tenta di definire il ruolo dei problemi nelle percezioni sensoriali nell’autismo così come essi vengono raccontati dagli stessi individui con autismo. Un libro per permettere a insegnanti e altri professionisti che lavorano con individui autistici di capire pienamente le differenze di percezione sensoriale nell’autismo.

  • Autrice: Olga Bogdashina
  • Copertina flessibile: 232 pagine
  • Casa editrice: Uovonero (15 marzo 2011)
  • Collana: I raggi
  • ISBN-10: 8896918030
  • EAN: 978-8896918036
    Guardalo su Amazon
      Image

        Image

        Storia dell’autismo. Conversazioni con i pionieri


          Un libro che esplora la storia dell’autismo dalle prime descrizioni del comportamento autistico fino a oggi. Attraverso interviste con molti dei primi pionieri del settore e un grande lavoro professionale svolto oggi in tutti il mondo, incluse Cina, India, Russia e America Latina, questa storia dell’autismo proietta una nuova luce su come l’autismo sia stato, e sia tuttora, percepito e trattato.

          • Autore: Adam Feinstein
          • Copertina flessibile: 432 pagine
          • Casa editrice: Uovonero (27 marzo 2014)
          • Collana: I raggi
          • ISBN-10: 8896918200
          • EAN: 978-8896918203
          Guardalo su Amazon

          Autismo. Dalla conoscenza teorica alla pratica educativa.


          Basato in parte su un classico di Theo Peeters, “Autismo infantile. Orientamenti teorici e pratica educativa”, questo libro ne rappresenta un’edizione accresciuta e riveduta, con la collaborazione di Hilde De Clercq e Antonella Valenti. La diffusione crescente dei disturbi dello spettro autistico richiede una crescente attenzione ai tipi di trattamento utilizzati, la cui efficacia non deve mai prescindere dal rispetto per la persona. Il volume affronta dapprima una descrizione delle caratteristiche dell’autismo come disturbo generalizzato dello sviluppo, con particolare attenzione ai problemi nella comunicazione, nell’interazione sociale e nell’immaginazione, per poi soffermarsi sul ruolo della sensorialità nella vita quotidiana e infine sull’importanza di un approccio etico al problema educativo e sull’importanza delle alleanze educative fra le diverse figure che stanno intorno alla persona con autismo.

          • Autrori: Theo Peeters – Hilde De Clercq
          • Copertina flessibile: 256 pagine
          • Casa editrice: Uovonero (15 marzo 2012)
          • Collana: I raggi
          • ISBN-10: 8896918103
          • EAN: 978-8896918104
            Guardalo su Amazon
              Image

                Image

                Le regole non scritte delle relazioni sociali


                  Le relazioni sociali si basano su una fitta rete di regole non scritte che la maggior parte delle persone apprende spontaneamente fin dai primi mesi di vita. Questo non avviene però nelle persone con disturbi dello spettro autistico, che spesso hanno bisogno di impararle attraverso lo studio, esattamente come si fa con una materia scolastica. In questo libro la più famosa persona autistica del mondo, Temple Grandin (nota anche al grande pubblico dopo il film biografico del 2010 con Claire Danes), insieme al giornalista Sean Barron, rivela come anche le situazioni più semplici e quotidiane possano nascondere mille insidie per le persone con disturbi dello spettro autistico; ma ci mostra anche che chiunque, a volte, pur non essendo autistico, può riconoscersi nelle stesse difficoltà relazionali e che la conoscenza dell’autismo può aiutare ciascun essere umano a comprendere meglio se stesso e l’ambiente sociale che lo circonda.

                  • Autori Temple Grandin – Sean Barron
                  • Copertina flessibile: 432 pagine
                  • Casa editrice: Uovonero (6 novembre 2014)
                  • Collana: I raggi
                  • ISBN-10: 8896918278
                  • EAN: 978-8896918272
                  Guardalo su Amazon

                  Sindrome di Asperger e sessualità. Dalla pubertà all’età adulta.


                  Le persone con la Sindrome di Asperger hanno i medesimi interessi, orientamenti e problematiche sessuali della maggioranza delle persone. Tuttavia, gli adolescenti e gli adulti che sono colpiti da questo disturbo sperimentano delle difficoltà nel “leggere” e nel comprendere le intenzioni e le emozioni sottili e complesse degli altri, così come nel comunicare efficacemente i propri pensieri e i propri sentimenti intimi.
                  Le persone con Sindrome di Asperger che leggeranno questo libro otterranno una migliore comprensione della propria sessualità e apprenderanno come comunicare e mantenere una relazione intima.
                  E’ essenziale che, nel loro processo volto a comprendere meglio la propria sessualità, le persone (in particolare quelle con la Sindrome di Asperger) abbiano accesso a informazioni esatte e pertinenti.
                  Se avete la Sindrome di Asperger o se vi prendete cura di una persona Asperger, Sindrome di Asperger e sessualità vi farà più di una volta da bibbia.
                  Ma fate attenzione se lo prestate, perché rischiate di avere difficoltà a recuperarlo!
                  Tony Attwood

                  • Autrice: Isabelle Hénault
                  • Copertina flessibile: 240 pagine
                  • Casa editrice: LEM Libraria (31 maggio 2010)
                  • Collana: Strumenti
                  • ISBN-10: 8896614015
                  • EAN: 978-8896614013
                    Guardalo su Amazon
                      Image