Scuola

“Studiamo insieme!! Spazio compiti e laboratorio per il metodo di studio”

Il progetto ha lo scopo di creare occasioni per sostenere adolescenti e giovani adulti con Sindrome di Asperger nella strutturazione di un metodo di studio efficace, nonché personalizzato sulla base delle specifiche necessità di ogni singolo partecipante per sostenere gli studenti nell'acquisizione di una progressiva autonomia nello svolgimento delle quotidiane attività scolastiche e di studio.
Gli obiettivi principali del progetto sono:
  • creare uno spazio compiti per ragazzi con Sindrome di Asperger, in cui fare i compiti con l’affiancamento di un tutor specializzato o in autonomia, sollevando la famiglia dall’onere di affiancare i ragazzi in tale momento,
  • individuare con lo studente le procedure più idonee per lo svolgimento dei compiti e delle attività di studio, in base alle difficoltà e alle peculiarità di ciascuno studente,
  • individuare la metodologia più efficace per la gestione del materiale scolastico,
  • sostenere gli studenti nell'individuazione del metodo di studio più adatto, tenendo conto delle proprie singole peculiarità
  • sostenere adolescenti e pre-adolescenti nell'individuazione della procedura più efficace per svolgere le singole attività scolastiche e relative ai compiti assegnati a casa (es: svolgimento di un tema; schematizzazione del materiale da studiare; procedura per lo svolgimento degli esercizi di matematica)
  • aiutare adolescenti e pre-adolescenti nell'apprendimento all'utilizzo di ausili tecnologici (software) comunemente utilizzati per lo studio (software per la creazione di mappe mentali; sintesi vocale; uso di libri in formato digitale ecc).

    Prendere in esame i compiti da svolgere e l’iniziare a farli insieme è lo strumento attraverso il quale si procede alla definizione delle problematiche di studio dei ragazzi con Sindrome di Asperger e alle migliori strategie per superarle.
    I ragazzi che prenderanno parte al laboratorio inizieranno a svolgere i compiti, in modo da strutturare di volta in volta la procedura più idonea, per poi portare a termine i compiti da soli, a casa.
    Nel corso degli incontri i ragazzi potrebbero svolgere i compiti o solo in riferimento a particolari materie scolastiche (ad esempio, quelle per le quali hanno più difficoltà nell’organizzazione dello studio e nello svolgimento dei compiti assegnati) o più materie (facendo un esempio concreto: se un ragazzo avrà necessità di svolgere i compiti di matematica, scrivere un tema e studiare una terza materia, nel corso di uno o più incontri settimanali sarà possibile toccare o solo alcuni argomenti o tutti e tre le materie di studio, mettendo a punto la strategia e la procedura più efficace per lo svolgimento delle attività scolastiche.
    Prima dell'inizio del percorso individuale si terrà un colloquio con il ragazzo e la famiglia, in modo da comprendere meglio le problematiche di studio, la situazione scolastica generale del ragazzo e la rete dei professionisti che si occupa della presa in carico del ragazzo e della famiglia.
    Si prevedono incontri individuali, ciascuno della durata di una/due ore, a seconda del lavoro da svolgere e delle peculiarità del ragazzo, con una cadenza di uno o due incontri alla settimana, a seconda della mole di compiti da svolgere, delle competenze di studio autonomo del ragazzo e di altri fattori (periodo dell'anno scolastico, carico di lavoro assegnato dagli insegnanti, ecc).
    Periodicamente si prevede un colloquio di aggiornamento (di persona o telefonico, a seconda della situazione del ragazzo) con la famiglia, per rimandare i progressi, le aree critiche ed eventuali altri aspetti di volta in volta riscontrati.

    Scarica la scheda del corso in formato PDF
    Scarica il modulo d'iscrizione al corso.